Come scegliere un frigorifero

Devi acquistare un frigorifero ma non sai quale scegliere? In questa guida ti spiego come scegliere il migliore frigorifero per le tue esigenze.

La capacità del frigorifero

Una delle prime caratteristiche che devi valutare è la capienza del frigorifero.

Lo spazio interno si misura in litri.

la capacità interna del frigorifero

Questa caratteristica influisce sulla quantità di cibo che potrai riporre all'interno.

Troppo grande però non conviene. Quanto più è grande il frigorifero, tanto più è alto il consumo di energia elettrica. Per questa ragione ti consiglio di orientarti verso una capienza in grado di soddisfare esattamente le tue esigenze.

Generalmente, per soddisfare le esigenze di una persona sono sufficienti 100-150 litri.

Per due persone è meglio optare per frigoriferi da 250 litri.

Per famiglie composte da 4 persone è meglio orientarsi sui frigoriferi con una capacità da 300 litri o superiore.

la capienza ideale del frigorifero

Frigorifero monoporta o combinato

I frigoriferi possono essere monoporta oppure combinati.

  • Il frigorifero monoporta ha una sola porta. Gli scomparti non possono raggiungere basse temperature. Questi modelli sono adatti soprattutto se devi conservare molti alimenti freschi (frutta, verdura, latte, ecc. ) per brevi periodi.
    il frigorifero monoporta

    Quando non conviene avere un frigorifero monoporta? I frigoriferi monoporta non sono adatti se vuoi congelare il cibo e conservarlo per molto tempo. In questi casi, ti consiglio di orientarti su un frigorifero combinato.

  • Il frigorifero combinato ha due porte. E' composto da due vani separati, un vano frigo e un vano congelatore che può raggiungere temperature molto più basse. E' l'ideale se devi conservare alimenti freschi ma anche congelare cibo per lungo periodo. Generalmente il vano congelatore è più piccolo del vano frigo.
    il frigorifero combinato ( esempio )

    Se hai bisogno di molto spazio, ci sono anche frigoriferi combinati all'americana. Sono frigoriferi a quattro porte con un vano congelatore molto più capiente.

La classe energetica del frigorifero

La classe energetica del frigorifero è un aspetto molto importante perché è un elettrodomestico acceso 24 ore su 24.

I modelli con minore consumo energetico sono classificati con il simbolo A.

I migliori hanno il simbolo A+++, A++ e A+. Sono quelli che consumano meno elettricità.

l'etichetta energetica di un frigorifero

Generalmente i frigoriferi con classe energetica più alta (A+++) costano molto di più rispetto agli altri al momento dell'acquisto, ma ti consentono un maggiore risparmio di energia elettrica.

I modelli con classe energetica B, C, D sono venduti a prezzi più bassi ma consumano una maggiore quantità di energia elettrica durante l'utilizzo.

Quale acquistare? Poiché un frigorifero dovrai usarlo per molti anni ed è sempre acceso, ti consiglio di orientarti sui modelli con classe energetica A o superiori. Se i modelli A+++ fossero troppo costosi, puoi sempre optare per i modelli A+ o A++. In genere sono più economici e offrono comunque un buon livello di efficienza energetica.

La rumorosità del frigorifero

Durante il funzionamento il frigorifero genera un rumore continuo.

La rumorosità del frigorifero è misurata in decibel (dB).

la scala dei decibel del rumore

Ti consiglio di fare molta attenzione a questa caratteristica prima di acquistarlo, perché il rumore del frigorifero influisce sulla qualità della tua vita in casa.

Per fortuna non tutti i modelli sono rumorosi. Quelli con meno decibel sono più silenziosi.

Tutto però dipende dalla disposizione della tua casa.

Esempio. Se il rumore del frigorifero è troppo forte può darti fastidio, soprattutto nelle ore notturne. In particolar modo se la stanza in cui dormi si trova vicino alla cucina. Se, invece, la cucina si trova in una zona isolata della casa, lontana dalle stanze in cui dormi, il rumore del frigorifero è meno importante.
il rumore del frigorifero e la disposizione della tua casa




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda